Giochi da fare in auto con i vostri bambini

Con l’arrivo imminente della partenza per le vacanze mamma e papà devono prepararsi non solo con valigie e borsoni!

Infatti, devono soprattutto aguzzare l’ingegno ed escogitare stratagemmi per tenere calmi i bambini nella parte più noiosa del viaggio: il tragitto in macchina. 

Certo, per tratti brevi potrebbero bastare dei CD con le loro canzoni preferite, ma dopo qualche ora la noia potrebbe assalirli nuovamente, rendendoli estremamente irritati e nervosi.

Per questo, abbiamo pensato di proporvi alcuni giochi da poter fare comodamente seduti nella vostra auto, per mettere di buon umore i vostri figli ed evitarvi la fatidica domanda: “Quanto manca?”

I 10 giochi più divertenti da fare in auto

Vediamo insieme quali sono e come dovreste svolgerli; non avrete bisogno di niente, se non della vostra immaginazione!

1) Indovina a cosa penso

Si inizia con qualcuno che pensa intensamente a qualcosa, di cui verrà svelata solo l’iniziale.

Quindi se ad esempio la mamma stesse pensando a un cappello, dovrebbe dire “sto pensando a una cosa che inizia con… C!”

Lo scopo del gioco è quindi indovinare la parola misteriosa.

Un consiglio: se giocate con bambini molto piccoli, ricordatevi sempre di scegliere parole semplici e a loro familiari!

2) Indovina l’animale

In linea di massima, questo gioco funziona come il precedente: si inizia sempre pensando a qualcosa, in questo caso ad un animale.

Ognuno ha poi a disposizione 20 domande da poter porre, così da ricavare indizi e riuscire a formulare una soluzione.

Una specie di Indovina Chi? quindi, ma che si può fare anche senza l’ausilio delle tessere!

3) Indovina cosa vedo

Una variante del precedente gioco.

Si indica un giocatore che inizierà scegliendo un oggetto posizionato all’interno del campo visivo di tutti gli altri giocatori, che dovranno porre dei quesiti a cui verrà risposto semplicemente sì o no.

Vince quindi chi indovina per primo di cosa si tratta, facendo il minor numero di domande possibili!
Il vincitore inizierà poi il turno successivo!

4) Indovina la canzone

Cantare mette sempre di buon umore, perché non approfittarne per divertirsi insieme!

Il primo giocatore inizierà canticchiando a bocca chiusa una canzoncina, che gli altri dovranno provare ad indovinare.

Ovviamente, vince chi riesce a dire per primo il titolo!

Mi raccomando, poiché dovrete coinvolgere i bambini, scegliete canzoni adatte alla loro età.

5) Forma le parole

Si inizia scegliendo una parola.
Successivamente, ognuno nel proprio turno dovrà dire la sua, che dovrà essere formata con l’ultima sillaba di quella pronunciata dal giocatore precedente.

Se ad esempio si comincia con “gioco” potremmo poi proseguire con “coriandolo”, e così via.

Potrebbe risultare un po’ complicato per i bambini troppo piccoli, quindi valutate bene, altrimenti potrebbero annoiarsi!

6) Continua la storia

Lo scopo del gioco è quello di inventarsi una storia passo dopo passo.

Ogni giocatore, a turno, racconta qualcosa con una piccola frase, aggiungendo sempre più dettagli, in modo da arrivare a costruire tutti insieme un maxi racconto!

7) Favole false

Iniziate raccontando una favola che conoscono ai vostri bambini, modificando però man mano alcuni dettagli, come il colore dei capelli della Principessa o il nome del Principe.

I piccoli si divertiranno un mondo a trovare gli errori e correggervi!

8) Macchina

Ognuno sceglie un colore, e inizia a contare tutte le macchine di quel colore che riesce a vedere dal suo finestrino.

Ovviamente, vince chi alla fine del gioco ne ha contate di più!

9) Prepara lo zainetto

Chi inizia il gioco parte dicendo “Preparo lo zainetto con...” completando la frase con un oggetto a sua scelta.

A turno gli altri dovranno ripetere la frase, aggiungendo ogni volta una nuova cosa da mettere all’interno dello zainetto.

Vince chi riesce a ripetere la sequenza più lunga di oggetti senza sbagliare!

10) Parole a pezzetti

Questo è un gioco molto stimolante per i bambini in età scolare.

Il primo giocatore comincia dicendo una lettera, a cui il secondo ne aggiungerà un’altra, e così avanti.

Il giocatore che completerà la parola, avrà perso, e tutti gli altri otterranno un punto.

Bene, adesso non vi resta che prendere spunto da una delle nostre idee e vedrete che il viaggio in macchina non sarà mai stato così divertente per i vostri figli!

Pin It